Aversa

Aversa, Biagio Izzo in scena al Metropolitan con l’esilarante commedia “Autovelox”

Si prospetta una valanga di risate per lunedì sera, 25 novembre, al cine-teatro Metropolitan di Aversa (Caserta). In scena “Autovelox”, una commedia con Biagio Izzo, Mario Porfito e Francesco Procopio. Finalmente un titolo e un protagonista da Teatro con la T maiuscola a disposizione del pubblico aversano grazie alla Famiglia Virgilio, nell’ambito della stagione teatrale al Metropolitan e al Cimarosa (leggi qui). Per informazioni: Cine-Teatro Metropolitan, via Vito Di Jasi – Aversa, CE – Telefono: 081.890.1187

Questa la trama. È il 15 agosto, tutta l’Italia è in vacanza, tutti gli italiani sono al mare, tutti tranne tre. Ed è proprio la loro giornata che vogliamo raccontare.  Biagio, Mario e Francesco sono tre carabinieri. Integerrimi ma non troppo, ligi alle leggi ma fino ad un certo punto, uomini d’azione…proprio per niente. Infatti quel giorno devono prestare servizio con un apparecchio dell’autovelox sulla Basentana. Il quindici agosto con un autovelox su quella strada? Praticamente una cosa inutile, per intenderci un po’ come dover attraversare un ghiacciaio coi braccioli. Ma nella vita niente accade per caso. I tre per una serie di sfortunati eventi saranno costretti a passare lì la notte, a tredici chilometri dal paese, solo in compagnia dell’autovelox.

La capacità di adattamento dei napoletani ad ogni situazione è proverbiale, infatti dalla macchina di servizio di Biagio, ormai con la batteria scarica, verrà fuori ogni genere di conforto da una tenda da campeggio ad una torta con le candeline. Che cosa farebbero i nostri carabinieri se in quella strada trovassero una borsa con dei soldi? E se in quella borsa ci fosse anche una considerevole dose di cocaina? Per tutti questi fattori Autovelox si dimostrerà uno spettacolo esilarante dove i tre compiranno un viaggio che li aiuterà a capire che forse se a ferragosto sono lì fermi su una strada deserta con un autovelox, qualcosa della propria vita sarà meglio provarla a cambiare.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico