Caserta Prov.

Roghi tossici, i sindaci aversani attesi a Roma: verso un comitato permanente

In vista dell’appuntamento di giovedì al Ministero dell’Ambiente per discutere del fenomeno dei roghi tossici di rifiuti, i sindaci dell’agro aversano sono tornati a riunirsi stamani nella sala consiliare del Municipio di Aversa, ospitati dal primo cittadino normanno Alfonso Golia.

Il tavolo convocato a Roma, per il momento, sarà di carattere tecnico. Dal Ministero guidato da Sergio Costa, infatti, hanno fatto sapere che, considerato pure la crisi di governo in atto ed il momento di transizione, lo scopo è di acquisire soprattutto notizie ed informazioni. In ogni caso, i sindaci hanno deciso di presenziare all’incontro ed essere a Roma compatti, accompagnati dai rispettivi tecnici comunali, così come indicato nella convocazione.

L’invito, a firma del direttore generale per i rifiuti e l’inquinamento, Mario Grillo, nasce dalla nota che i sindaci hanno inoltrato a vari enti, tra cui il Ministero dell’Ambiente. Da qui la decisione di convocare un tavolo tecnico, con la presenza dei dirigenti comunali e degli esperti del settore. L’invito è stato esteso al vice capo di Gabinetto del Ministero, Luigi Impeciati, al coordinatore Unità Roghi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Fabrizio Curcio, al vice capo di gabinetto della Regione Campania, Almerina Bove, e al capo della Segreteria Tecnica del Ministro dell’Ambiente, Tullio Berlenghi.

Nel frattempo, i sindaci aversani stanno valutando la possibilità di costituirsi in un coordinamento permanente per il tema dei rifiuti e dell’ambiente che, in maniera periodica, riunisca le amministrazioni comunali della zona e valuti i vari problemi del settore.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Camposano, inaugurato il nuovo altare della chiesa di San Gavino - https://t.co/25LhEVBqt9

Distretto Rurale Agroalimentare della Provincia di Caserta: si parte da Capua e Parete - https://t.co/F78ljnR04Z

San Cipriano d'Aversa, brucia pneumatici e plastica: arrestato 78enne - https://t.co/x4W9GFzU5c

Finte mail di Poste e banche: smascherato truffatore del web in Irpinia - https://t.co/3ECa5YLBuf

Condividi con un amico