Giugliano

Giugliano, marijuana coltivata tra gli ortaggi in azienda agricola: 2 arresti

Gli agenti del commissariato di Giugliano (Napoli) hanno arrestato un rumeno 32enne ed un maliano 30enne per detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente.

I poliziotti sono intervenuti in località “Centore”, nel comune dell’hinterland napoletano, dove, all’interno di un’azienda di produzione di ortaggi, di cui i due stranieri sono dipendenti, hanno scoperto sei piante di marijuana.

Il controllo è stato esteso all’usuario del terreno, un 41enne di Aversa (Caserta), presso la cui abitazione è stata sequestrata una busta contenente marijuana già esiccata. L’uomo è stato denunciato.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Capua, inchiesta su camorra e politica: torna libero l'ex sindaco Antropoli - https://t.co/XyM9mEnsve

Aversa, non si fermano all'alt: identificati due 14enni, multati i genitori - https://t.co/oOU4njmu2P

Rimborsopoli Campania, assolti i consiglieri regionali Grimaldi e Giordano - https://t.co/phFlXeTcEl

Film ed eventi sportivi trasmessi illegalmente, oscurati 114 siti web illegali - https://t.co/aEw3cbVX49

Condividi con un amico