Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Castel Volturno, picchia moglie davanti alle figlie sotto effetto di droga

Castel Volturno – Un 26enne di Castel Volturno è stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Pinetamare per maltrattamenti a danno della moglie, compiuti anche alla presenza delle due figlie minori della coppia che, quotidianamente, assistevano alle violenze.

Le indagini, coordinate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato, il quale anche sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, percuoteva la moglie ogni giorno, con pugni e schiaffi al volto, la ingiuriava e minacciava di morte.

Pochi giorni dopo la denuncia della vittima, il giudice per le indagini preliminari ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico