San Giuseppe Vesuviano - San Gennaro Vesuviano - Striano

San Giuseppe Vesuviano, premiati gli “alunni reporter”

Primo premio ex aequo per l’istituto superiore “Einaudi Giordano” e il Comprensivo 3 “Ceschelli” di San Giuseppe Vesuviano (Napoli), secondo posto per la secondaria di primo grado “Ammendola De Amicis”. Si è concluso con la consegna dei riconoscimenti nell’aula consigliare del come di San Giuseppe Vesuviana, il concorso per le scuole “Il mio territorio, le nostre risorse”.

Un concorso per le scuole che chiude una serie di attività di marketing territoriale che ha portato negli ultimi due mesi oltre 15mila persone a San Giuseppe Vesuviano, grazie al Poc Campania 2014-2020. I ragazzi delle medie e superiori si sono improvvisati giornalisti per proporre dei reportage sulle eccellenze dei nostri territori. “Grazie agli interventi finanziati con i fondi a valere sul Poc Campania 2014-2020 – ha dichiarato l’assessore alla Pubblica istruzione, Silvia Annunziata – San Giuseppe Vesuviano ha proposto le tante opportunità del territorio dal punto di vista culturale, artistico, enogastronomico e imprenditoriale, coinvolgendo altresì le scuole e le comunità locali”.

Il sindaco Vincenzo Catapano ha aggiunto: “Il nostro territorio merita di essere incluso nei grandi tour regionali così come hanno fatto, nonostante i loro tanti impegni, alcuni tra i più noti giornalisti campani che sono venuti qui per valutare i lavori dei giovanissimi reporter, dando una bella lezione di giornalismo. Un sentito ringraziamento a loro e alle scuole che hanno partecipato”. I lavori sono stati coordinati da Enzo Citarella, Direttore di Produzione Plus Service – Brand Eccellenze.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, un altro furto nel cimitero: portati via cavi elettrici e portafiori - https://t.co/QJBuw3fhgq

Gemellaggio tra Cesa e il comune americano di Netcong in onore di San Cesario - https://t.co/ZEGdRNYZQI

Degrado e sversamenti abusivi nell'area demaniale tra Carinaro e Aversa: a chi tocca bonificare? - https://t.co/HIJShRS1Xd

Condividi con un amico