Aversa

Elezioni Aversa, un “pezzo di società civile” lancia appello pro-Alfonso Golia

La società civile esce dal dormiveglia che da qualche anno l’aveva colpita e si schiera in molte delle sue categorie, da magistrati a professionisti a dirigenti pubblici a favore del candidato sindaco del centrosinistra Alfonso Golia. Da evidenziare che si ritrovano insieme pezzi del centrosinistra storico che da tempo non si parlavano nemmeno. A mettere tutti d’accordo questa candidatura giovane, dalla faccia pulita. Di seguito, il testo integrale dell’appello con i nomi di tutti i sottoscrittori.

Appello alla città – Aversa il 26 maggio tornerà a votare, per la seconda volta consecutiva in anticipo, dovendo eleggere il sindaco e l’amministrazione comunale. Siamo al secondo scioglimento anticipato voluto dalla stessa parte politica e dagli stessi consiglieri che però si ripresentano divisi (sette contro sei) a sostegno di due diversi aspiranti alla carica di sindaco. 

La città sembra diventata teatro di una faida privata sempre tra i medesimi personaggi e sempre nel segno di dinamiche politiche incomprensibili. Dinamiche che dalla sana politica (l’interesse della comunità da amministrare) rimangono distanti essendo oggetto di negoziazioni mai limpide, in quanto non conoscibili dall’elettorato, così ridotto a semplice strumento. Se queste sono le premesse, le offerte programmatiche frettolosamente ammucchiate si traducono in un misero paravento a copertura di quanti hanno lasciato deteriorare la città dimostrando la loro insufficienza.

L’elettore non dovrebbe votare per una qualsiasi aggregazione, magari sorretta da scopi non trasparenti, come quelli che hanno portato alla ritardata redazione del Piano Urbanistico Comunale. Il ritardo di chi ha precedentemente amministrato ha permesso interventi sulle zone destinate a servizi per la Città oltre a non aver fornito indirizzi adeguati per la trasformazione urbana del Centro Storico.

Dopo due fallimenti è arrivato il momento di dire basta ad una classe dirigente che è stata inerme di fronte all’avanzata dell’invivibilità e del degrado. E’ giunto il momento che Aversa volti definitivamente pagina affidando la responsabilità di governo ad una nuova classe dirigente che abbia al centro del proprio agire l’interesse dell’intera comunità. L’alternativa che proponiamo è il Dott. Alfonso Golia candidato a sindaco, forte della volontà di prodigarsi (in spirito di servizio, non per sete di potere) a favore di una città da troppo tempo abbandonata a se stessa. Invitiamo pertanto tutti gli aversani a sostenere, con grande determinazione, il candidato sindaco Alfonso Golia e la sua coalizione affinchè Aversa possa al più presto risollevarsi. 

Elenco dei sottoscrittori dell’Appello alla Città:

Allegro Fortunato, docente

Amabile Annalisa, medico assistenza primaria

Caianiello Giuseppe, cardiochirurgo già direttore U.O.C. cardiochirurgia   pediatrica Osp. “Monaldi” di Napoli

Cantile Filippo, ingegnere

Carboni Antonio, dott. commercialista

Carpentiero Nicola, dott. commercialista

Castelluzzo Mario, avvocato

Cimmino Marianna, avvocato

Coppola Luigi, avvocato

Coscione Rosa, docente

Danzi Gaetano, già primario di patologia clinica presso l’Osp. “Moscati” di Aversa

De Angelis Concetta, docente

Della Volpe Maddalena, docente

Dell’Aversana Raffaele, neurologo

Di Fiore Raffaele, chimico

Di Girolamo Giuseppe, ingegnere

Di Santo Luigi, professore – Università di Cassino e del Lazio Meridionale

Dongiacomo Nicola, notaio

Ferrara Raffaele, avvocato – già sindaco della Città di Aversa

Gatto Mario, medico – già parlamentare della Repubblica

Genovesi Caterina, dirigente scolastico

Gnasso Paolo, pneunologo

Golia Rossana, professoressa

Guadalupi Carlo, chimico ricercatore

Guadalupi Luigi, ricercatore CNR

Incontri Pietro, docente

Lampitella Antonio, medico chirurgo

Maiello Alfredo, dottore in farmacia

Massimo Arturo, avvocato amministrativista

Musmarra Dino, professore di             – Università Vanvitelli

Ortano Giuseppe, responsabile nazionale psichiatria democratica

Pagano Maria, ginecologa

Pastore Francesco, professore di economia – Università Vanvitelli

Pezone Annamaria, avvocato

Picone Annamaria, docente

Puca Antimo, docente di Filosofia

Rammairone Carmine, ingegnere

Russo Ferdinando, magistrato – già senatore della Repubblica

Russo Luigi, medico chirurgo

Sagliocco Francesca, Dott. Commercialista

Sagliocco Alfredo, avvocato

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Furbetti del cartellino": stop badge, arrivano controlli biometrici - https://t.co/nxYIE7gakU

Corruzione, arrestati ex consulente della Lega Paolo Arata e il figlio - https://t.co/glWaDMrRns

Parolacce e spintoni in asilo nido: tre maestre beccate dalle telecamere - https://t.co/gVLVHZsHRA

Usa, polizia uccide 20enne afroamericano: scontri a Memphis - https://t.co/Si8jwCN17Z

Condividi con un amico