Carinaro

Carinaro, Affinito: “Il vincitore del confronto lo decideranno i cittadini”

Carinaro – Sulla mancata partecipazione al confronto pubblico con la sua avversaria Annamaria Dell’Aprovitola, organizzato per martedì sera in un bar di piazza Trieste, il candidato sindaco di “Carinaro Rinasce”, Nicola Affinito, chiarisce le sue motivazioni.

“E’ andata in scena – ha detto Affinito – la farsa del confronto con se stessa riguardo. Avrei fatto volentieri a meno di commentare il maldestro tentativo di coinvolgermi in un confronto sbilanciato e parziale ma mi corre l’obbligo di spiegare ai cittadini di Carinaro, anche a quei pochi che assisteranno alla sceneggiata che andrà in onda in un bar cittadino, il perché di una sedia vuota che sicuramente il plateale moderatore – che di moderato non ha nulla – metterà bene in evidenza.

Ebbene, l’ho già detto più volte, il solo confronto che mi interessa è quello sui programmi e sulle modalità di amministrare la città. Un confronto che non può avvenire con un moderatore di parte che ha scelto il proprio candidato in base a discutibili criteri di valutazione; un confronto che non può e che non voglio che avvenga considerato il clima che si è creato: un clima di attacchi personali e rivolti alla mia famiglia.

Un confronto serio e imparziale, in verità, era stato organizzato da una testata locale ed era incentrato su programmi e idee per la città. A quello non ci saremo sottratti; mi risulta, invece, che altri lo abbiano fatto, preferendo dirottare tale confronto verso ‘lidi’ più accoglienti e favorevoli. Intanto, nel rispetto delle basilari regole della democrazia, rimandiamo al voto del 26 maggio la decisione dei cittadini di Carinaro di stabilire il vincitore del confronto. E sono convinto che alla fine sapranno scegliere e ci accorderanno la loro fiducia”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Truffe assicurative con falsi incidenti: 4 indagati tra Napoli e Marcianise - https://t.co/jvdsgUN6ZN

Napoli, rapine agli anziani con la tecnica del "filo di banca": 4 arresti - https://t.co/C5Wv421jcB

Faida di Scampia, 2 arresti per l'omicidio del killer che ha ispirato il "Valerio di Gomorra" - https://t.co/LaZAF9ROOz

Condividi con un amico