Home

Roma, assalto a portavalori: 4 arresti

 I carabinieri del nucleo investigativo di Roma, coordinati dal Gruppo Reati contro il Patrimonio della Procura locale, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di quattro persone, ritenute autori della rapina a un portavalori avvenuta a giugno 2018.

I militari hanno arrestato la guardia giurata, considerata ‘basista’ del gruppo, e un altro membro della banda, mentre gli altri due sono stati sottoposti all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Le accuse sono di rapina aggravata, ricettazione e autoriciclaggio. La banda, armata di fucili automatici, a giugno 2018 aveva assaltato un furgone portavalori in via Aurelia, riuscendo a rubare un milione e 800mila euro.

Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Lucia Lotti, hanno permesso di delineare con precisione i ruoli ricoperti dai quattro malviventi. La guardia giurata, in servizio come autista sul portavalori il giorno della rapina, ha agevolato i tre complici, che materialmente hanno messo a segno il colpo e che avrebbero rivestito il ruolo di riciclatori dell’ingente somma di denaro trafugata. Nel corso delle indagini, i militari hanno sequestrato oltre 300mila euro in contanti, provento della rapina, nascosti in un doppio fondo predisposto appositamente nella vasca da bagno dell’abitazione di uno degli arrestati.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico