Teverola

Teverola, Aquilone (Lusini sindaco): “Riapriamo il Municipio alla cittadinanza”

Si alza il sipario sulla lista civica “Teverola Città” con Biagio Lusini candidato alla carica di sindaco. A far parte del gruppo che si presenterà agli elettori di Teverola il prossimo 26 maggio ci sarà anche Carlo Aquilone, 24enne studente di Giurisprudenza che ha già avuto esperienze importanti nel campo della ‘politica giovanile’. Aquilone, infatti, nel 2014 è stato consigliere del Forum giovanile di Teverola e oggi è presidente dell’associazione politico-culturale ‘Insieme per Teverola’ che da sempre ha sostenuto il progetto dell’ex primo cittadino Lusini.

Il giovane, sostenuto da un folto gruppo di giovani, ha scelto Lusini “perché – spiega – rappresenta la vera e unica continuità nel territorio di Teverola. Ha costruito una lista civica con enormi competenze e professionalità, con persone che conoscono i problemi della città ma che sanno anche cosa fare per risolverli. Credo fortemente in questo progetto che mette al centro della discussione il cittadino: stiamo ascoltando le proposte degli elettori per costruire un programma che sia realizzabile, perché Teverola non ha bisogno di ‘libri dei sogni’”.

“Anche perché – continua Aquilone – dobbiamo ‘riaprire’ il Municipio: anche con l’associazione negli ultimi anni abbiamo sempre trovato delle porte chiuse. Non c’è stato mai confronto, anzi gli ex amministratori hanno alzato un muro invalicabile per le associazioni e per quei ragazzi che avevano voglia di mettersi alla prova. La politica è aprirsi al cittadino, e metterlo nelle condizioni di poter esprimere al meglio la propria opinione. Questo si chiama libertà di pensiero. Questo sarà possibile solamente scegliendo Biagio Lusini, e la lista ‘Teverola Città’”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Lettieri "ospita" al comizio l'imprenditore sotto inchiesta: "Io e Santagata soci" - https://t.co/n3CXZS41P2

Teverola (CE) - Lusini: "Riorganizzare macchina amministrativa" (17.05.19) https://t.co/rVkP67CsyU

Condividi con un amico