Aversa

Aversa, fioriere trasformate in gettarifiuti: appello al commissario prefettizio

Aversa – Quelli che sono presenti in città sono contenitori per fiori, ovvero fioriere, destinate ad abbellire Aversa o dei semplici gettacarte che nessuno ripulisce e svuota? Questa la domanda che si pongono i cittadini e che pongono al commissario straordinario. Considerando le attività messe in campo dal rappresentante del Governo che oggi sostituisce sindaco, Consiglio e giunta comunale, c’è chi spera che possa raccogliere ed intervenire sull’infelice utilizzazione delle fioriere e sulla scarsa manutenzione e pulizia che dovrebbe essere tenuta dalla società gestrice del servizio di igiene urbana per contratto, stando a quanto detto in tempi non recenti dall’ex amministrazione comunale.

Poco importa ai cittadini che ogni inosservanza contrattuale venga multata. Quello che conta agli occhi degli aversani e di quanti raggiungono la città da comuni limitrofi è la pulizia che non brilla in maniera particolare. Anzi, è completamente assente relativamente allo spazzamento dei marciapiedi che si trasformano piano, piano in tappeti coperti da rifiuti e feci di cane giacche ad Aversa non esistono solo i cani padronali, i cui escrementi devono essere rimossi dagli accompagnatori, ma ve ne sono anche di randagi che non portano certo paletta e secchiello.

La speranza degli aversani è che l’esponente della Prefettura oggi alla guida della città, con la sua autorità, che è totale e non è limitata da nessuna corrente politica, né da maggioranze od opposizioni, possa intervenire da subito per cambiare questa condizione di invivibilità in cui Aversa si trova da tantissimo tempo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, baby gang: testimone racconta aggressione ad anziano https://t.co/mNZXBNqk1W

Napoli - Aeroporto, presentato nuovo Airbus della Easyjet (19.03.19) https://t.co/xt24zll859

Caserta, giornata donazione sangue alla Scuola Aeronautica - https://t.co/u5MArTDvUu

Napoli, presentato nuovo Airbus della Easyjet - https://t.co/zkyRPTRYZO

Condividi con un amico