Carinaro

Carinaro, il Pd: “Nessun problema nella lista Dell’Aprovitola, pronti a scendere in campo”

Apprendono “con stupore” i rappresentanti del circolo del Partito Democratico di Carinaro la notizia della candidatura a sindaco di Nicola Affinito per la lista civica “Insieme per Carinaro”, dopo il dietrofront del professor Sebastiano Moretti, al quale inizialmente era stata affidata la leadership dello schieramento avverso a quello guidato dall’ex sindaca Annamaria Dell’Aprovitola.

“Da quanto si apprende – commentano i Dem – le varie anime del gruppo, tra cui i leghisti, amici di Salvini (chissà perché li si omette sempre di menzionare!), che costituirebbe lo schieramento ‘Insieme per Carinaro’, dopo varie discussioni, preamboli, tergiversazioni, avrebbero indicato nel dottor Nicola Affinito il candidato sindaco. Noi gli formuliamo i migliori auguri, sperando per lui che i propri amici di cordata, non abbiano a ripensarci, come hanno fatto con il professor Sebastiano Moretti”.

Allo stesso tempo, il Pd ritiene “destituite completamente di fondamento le illazioni apparse su alcuni quotidiani che parlerebbero di ‘cedimento del Pd’ o, peggio ancora, di alcuni ‘allontanamenti’ dal gruppo politico che inizierebbe a ‘traballare’ (il riferimento è a Bruno Capoluongo, nda.), o addirittura facente riferimento ad un eventuale ‘congedo’ della candidata sindaco Dell’Aprovitola. Nulla di più fantasioso abbiamo mai ascoltato! Probabilmente, questo è lo scenario che si augurerebbe qualche stralunato ex consigliere, avvezzo a straparlare con la stampa. Di lui non ci interessa granché, visto che i suoi sodali non l’hanno ritenuto neanche in grado di ritornare a capeggiare l’alternativo schieramento elettorale. Lo stesso dicasi dei tre consiglieri fuoriusciti dalla scorsa maggioranza, ormai caduti nell’oblio politico e che ad oggi non sembrano in grado di determinare alcunché, sia sul piano del programma politico che sul piano del progetto elettorale. Chi li ha visti? Dove sono?”.

I democratici, dunque, tranquillizzano i loro simpatizzanti e la cittadinanza tutta, “perché – spiegano – il progetto politico rappresentato da Dell’Aprovitola è vivo, saldo e pronto a proporsi all’attenzione dei carinaresi. Siamo pronti a manifestare alla comunità il nostro programma e coloro che avranno l’onore di rappresentarlo, e siamo pronti al confronto con l’avverso schieramento, confidando che anche in loro prevalga, anziché l’istinto di rivalsa personale, che connota almeno alcuni fra loro, la volontà di pubblicizzare le proposte per l’interesse del paese”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, in arrivo la Casa dell'Acqua - https://t.co/qKipHXZbcx

Aversa, il Tg del Liceo "Jommelli": on line la prima edizione - https://t.co/mCllZanclj

Esplode deposito di fuochi d’artificio in Irpinia: un morto e diversi feriti https://t.co/MBLbA5RfXc

Immagini hot di Giulia Sarti: il caso agita il Parlamento https://t.co/LOx56nXUlu

Condividi con un amico