Home

Roma, sgominata banda di rapinatori diventati incubo di Primavalle

Presa la banda di rapinatori “invisibili” che ha seminato il panico nel quartiere Primavalle di Roma. Rapine a negozi, soprattutto alimentari, e passanti, scippi commessi con scooter rubati nelle concessionarie. Il gruppo era ben organizzato: poteva contare su una rete di ricettatori a cui cedere immediatamente la merce rubata, e utilizzava autovetture prese a noleggio con documenti rapinati o rubati.

Per non essere individuati, si erano resi irreperibili ed avevano fatto di un’abitazione la loro base. Gli agenti del commissariato Primavalle hanno effettuato appostamenti e pedinamenti. Le indagini della polizia sono iniziate dopo una rapina avvenuta il 5 marzo ai danni di un’anziana. Nei giorni successivi altre due rapine ed un furto un bar in zona Pineta Sacchetti.

Uno dei rapinatori è stato arrestato dopo uno dei colpi, grazie alle descrizioni e visionando varie telecamere di sorveglianza della zona gli agenti si sono messi sulle tracce degli altri malviventi. Nella banda anche un minorenne. A.H., di 40 anni, è stato arrestato, un secondo malvivente è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e gli altri due sono stati deferiti all’autorità giudiziaria.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico