Aversa

Aversa, anziano picchiato in strada da due ragazzini in bici

Allarme baby gang nella città normanna. Dopo l’aggressione a due ventenni, si ha, ora, notizia di altre “gesta” messe in atto da poco più che ragazzini, questa volta italiani.

Prima un urlo, poi un calcio e un pugno. Obiettivo un anziano pensionato di 72 anni finito nel mirino di due giovanissimi (età approssimativa 12/13 anni) che, a bordo di due biciclette, hanno scelto la loro vittima per una bravata senza senso che, a quanto pare, non è nemmeno la prima.

Secondo quanto raccontato dalla figlia della vittima sul proprio profilo Fb, l’uomo stava passeggiando nel pomeriggio di venerdì, quindi in pieno giorno, in via Vito di Jasi, quando è stato, dapprima, spaventato con un urlo, poi colpito in rapida sequenza da un calcio e da un pugno. I ragazzini sono scappati, mentre l’anziano, dolorante, si è rivolto a due agenti di Polizia municipale che, qualche minuto dopo, sono passati sul posto e dato il via alle indagini del caso.

Un episodio analogo sarebbe avvenuto qualche giorno prima in via Diaz dove a farne le spese sarebbe stato un anziano commerciante del posto. L’altro sabato, come si ricorderà, una baby gang composta da ragazzini stranieri aveva rapinato due cellulari e 25 euro a due ventenni, mandandone uno in ospedale con una prognosi di 10 giorni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, perseguita un'insegnante: stalker arrestato dalla Polizia - https://t.co/2O9rpP9WZl

Furti d’auto con la “tecnica del bullone”: arrestati due uomini di Arzano https://t.co/3OQDZNNof8

Carinaro, le "Mazze di Sant'Eufemia" diventano Patrimonio Culturale della Campania - https://t.co/cTQr2VXoui

Lusciano, i "Destini Paralleli" di Corrado Ioffredo approdano in libreria - https://t.co/i6GWzegDbH

Condividi con un amico