Casaluce

Elezioni Casaluce, l’architetto Linda Cesaro sposa il progetto di Tatone

Una giovane architetto, e futura mamma, per il “Movimento Civico per Casaluce”. Carmela Cesaro (detta Linda), 33enne di Casaluce, sposa il progetto che propone come candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative l’attuale assessore Antonio Tatone.

Cesaro è una “new entry” di una lista civica che nei prossimi giorni si arricchirà di riconfermati dell’attuale maggioranza ma anche di professionisti che hanno deciso di dare fiducia al ‘sogno’ nato sotto l’egida del sindaco Nazzaro Pagano e che oggi vede Tatone raccogliere un importante testimone per dare continuità all’attività amministrativa iniziata ben 10 anni fa.

Linda Cesaro è anche il volto nuovo di una squadra già consolidata che si riproporrà in toto alle Comunali chiedendo la riconferma alla guida del Municipio. Cesaro si dice “orgogliosa di partecipare a questa nuova esperienza politica”, ribadendo che questa campagna elettorale sarà affrontata “con grande serietà”. L’architetto, 33enne, negli anni ha raccolto “diversi frutti grazie al grande impegno e alla passione con i quali svolgo questa attività” ma ora arriva anche la sfida politica, sostenendo “con il cuore” il candidato sindaco Antonio Tatone.

L’obiettivo è quello di affidare “alla mia squadra le competenze acquisite in questi anni con impegno e sacrificio. La lista “Movimento Civico per Casaluce” è costituita da persone, principalmente amici, che fino ad oggi si sono rimboccate le maniche e hanno lavorato con rispetto, onestà e passione. Lavoreremo tutti insieme cercando di trasformare in sogno questa nuova avventura unitamente. Sono entusiasta di intraprendere insieme a loro questa nuova sfida. Sono pronta, non vedo l’ora di mettermi alla prova”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, colpi di pistola contro due bar in piazza Trieste e Trento - https://t.co/OKVq6J2zOn

Afragola, bomba esplode davanti una pasticceria nella notte - https://t.co/MRg2xRZ4G1

Travolti da bus turistico vicino Lago Patria: morti due immigrati - https://t.co/h1WD8xbTkz

Brindisi, sequestrate 10mila scarpe da ginnastica contraffatte - https://t.co/GXIb1cFkUl

Condividi con un amico