Home

Modica, presi due “tombaroli” con oltre 80 reperti archeologici

I carabinieri di Marina di Modica, in collaborazione con i colleghi del reparto operativo del comando provinciale di Ragusa e della compagnia di Vittoria, hanno intercettato due vittoriesi intenti a ricercare reperti archeologici di interesse storico nel territorio del Comune di Modica.

L’attività di controllo del territorio sulla fascia costiera intensificato in questa stagione per prevenire reati predatori, svolta nel pomeriggio di ieri ha visto impegnati numerosi militari, i quali, dopo aver intercettato i due “tombaroli” (N.G., di 50 anni, e T.E. di 38, entrambi vittoriesi) in aperta campagna alla ricerca di reperti di interesse archeologico con metal detector professionali ed attrezzi specifici per gli scavi, li hanno sottoposti a perquisizione domiciliare nella città di Vittoria.

L’operazione ha permesso il recupero “di oltre 80 reperti di vario genere tra cui anfore, monete ed un rarissimo strumento chirurgico di epoca romana, di epoca compresa fra il IV secolo a.C ed il VI secolo d.C., materiale eterogeneo sintomatico della complessa e antica frequentazione antropica del territorio ibleo. Inoltre, a casa di uno dei due indagati è stato rinvenuto un quantitativo di 10 grammi di marijuana e tre piantine di cannabis indica.

Sequestrato tutto il materiale in possesso dei due tombaroli che sarà analizzato dalla Sovrintendenza per i beni culturali e artistici di Ragusa, lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto ad analisi. I due “tombaroli” sono stati denunciati per ricettazione, danneggiamento del patrimonio archeologico e storico, violazione in materia di ricerche archeologiche, nonché detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Romano (M5S): "Semaforo Variante e fontane delle piazze, a quando il ripristino?" - https://t.co/PXq63zBmXI

Traffico di droga tra Campania, Calabria e Sicilia: 55 arresti - https://t.co/uMBwvhS4q9

Traffico di droga tra Campania, Calabria e Sicilia: 55 arresti - https://t.co/SiNE2NlJ8L

Pugilato, titolo italiano pesi massimi: Sergio Romano presenta ricorso contro D'Ortenzi - https://t.co/rTsUwxAS50

Condividi con un amico