Home

Condove, studenti di giorno e vandali di notte: 5 denunce

Raid vandalici di notte in cerca di “emozioni forti” e per “non morire di noia”. Così si sono giustificati i cinque giovani studenti, tre minorenni e due appena diciottenni, che nella notte tra il 2 e 3 febbraio a Condove, nel torinese, hanno rotto vetrine di negozi, vandalizzato le bacheche dell’Anpi e della Fidas, danneggiato auto in sosta e rubato in diversi garage oggetti poi utilizzati per spaccare le vetrine.

I carabinieri, visionando i filmati delle telecamere di alcuni negozi, hanno identificato i cinque giovanissimi, tutti residenti nel comune della bassa Val Susa. Le immagini mostrano i ragazzi entrare nei garage, recuperare estintori e birilli giocattolo da un box privato e poi utilizzarli per vandalizzare il paese. Adesso dovranno rispondere di danneggiamento aggravato e furto.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Poliziotti uccisi a Trieste, i fiori di Alan Sorrenti: "Sarete sempre figli delle stelle" - https://t.co/8o684kQLK3

Premio Nobel 2019 per la Letteratura all'austriaco Peter Handke - https://t.co/A8fGJYUE62

Aversa, Sgarbi a Casa Cimarosa: "La vera obesità sono i 5stelle" - https://t.co/BcSPPN3KuS

Condividi con un amico