Aversa

Aversa, i senzatetto tornano sotto i portici della banca: scatta nuovo sgombero

Aversa – Gli agenti del Nucleo Ambientale della Polizia municipale sono nuovamente tornati in via San Francesco di Paola, sotto i portici della banca situata nelle vicinanze dell’ex Opg “Saporito”, per sgomberare un improvvisato accampamento di senzatetto.

Le numerose masserizie sono state rimosse e l’area è stata sanificata, mentre si sta cercando di convincere i clochard a ricoverarsi in un’apposita struttura di accoglienza. L’Amministrazione comunale, infatti, ribadisce di avere “attenzione massima ai bisogni dei meno abbienti e di intervenire coniugando sempre la solidarietà con le esigenze di decoro urbano, specialmente in questo periodo di intenso freddo, nel quale sarebbe auspicabile che i senza fissa dimora acconsentissero ad essere ospitati presso strutture di ricovero al caldo, soluzione che spesso rifiutano”.

I caschi bianchi sono anche intervenuti in diversi punti della città per verificare la corretta raccolta dei rifiuti, in particolare è stato disposto un ritiro supplementare del multimateriale nella giornata di mercoledì, per sopperire alle carenze di raccolta dei giorni precedenti. Sono state anche comminate contravvenzioni a due attività commerciali, in piazza Bernini e via Saporito, per un totale di 400 euro, per aver conferito i propri rifiuti senza rispetto del calendario di deposito, ed è stata controllata la zona del parco Nuova Europa in via Atellana, verificando che i rifiuti differenziati sono stati regolarmente prelevati ma si evidenziano criticità a causa di errati conferimenti da parte dei condomini, che saranno oggetto di attenzione da parte dei vigili urbani.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Meteo, in arrivo una "toccata e fuga" di freddo nel weekend - https://t.co/vWgxKboXAb

Muore suicida Alberto Rizzoli, il nipote del fondatore della casa editrice - https://t.co/KtLeWCcE6h

Sanità, liste d'attesa: se troppo lunghe si andrà in strutture private senza costi aggiuntivi - https://t.co/t32VK0CxqN

Caso Maugeri, Roberto Formigoni entra nel carcere di Bollate - https://t.co/osHSMwrlCv

Condividi con un amico