Maddaloni - Valle di Maddaloni

Maddaloni, pretende denaro dai parenti e li minaccia di morte: arrestato

Gli agenti del commissariato di polizia di Maddaloni hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per tentata estorsione ai danni di un parente, I.M., 33 anni, residente a San Nicola la Strada, con precedenti specifici.

L’episodio si è verificato a Maddaloni dove i poliziotti sono giunti a seguito di richiesta al 113 da parte di una delle vittime, la quale aveva riferito che I.M. si era presentato presso la propria abitazione con un bastone e, bussando insistentemente al portone, pretendeva denaro, minacciandola più volte di morte se non avesse aderito alla sua richiesta. In tale circostanza, il 33enne, poiché la sua richiesta non veniva accolta, aveva scagliato un sasso verso la finestra, mandando in frantumi il vetro. Pertanto, i parenti, spaventati e intimoriti per la loro incolumità e soprattutto perché il giovane era solito pretendere, con minacce, somme di danaro, hanno chiesto aiuto alla polizia.

Immediatamente giunti sul posto, i poliziotti hanno bloccato l’uomo nel parcheggio retrostante all’abitazione e hanno provveduto ad accompagnarlo in commissariato per poi essere sottoposto agli arresti domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico