Aversa

Aversa, furti a medici e infermieri dell’ospedale: arrestati due napoletani

Aversa – Scoperti gli autori dei furti a medici e infermieri dell’ospedale “Moscati” di Aversa che in diverse occasioni si erano visti sottrarre soldi, carte di credito e altri effetti personali custoditi negli armadietti dei vari reparti del nosocomio mentre il personale sanitario era in servizio.

Si tratta di un uomo di 39 anni, Z.C., e di una donna di 32, G.C., entrambi di Napoli, ai quali, stamani, gli agenti del commissariato di polizia normanno, diretto dal dottor Vincenzo Gallozzi, hanno notificato due provvedimenti cautelari, emessi dal tribunale di Napoli Nord, consistenti nell’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria e nell’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Le indagini, espletate in pochissimo tempo dai poliziotti, hanno permesso di identificare la coppia di ladri attraverso l’acquisizione delle immagini di videosorveglianza e l’analisi delle numerose transazioni Pos compiute dai due utilizzando le carte di credito rubate.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Bordighera, birra o bibita in regalo per chi raccoglie i mozziconi in spiaggia - https://t.co/zAzdGm9AIb

"Ammazzateli tutti 'ste lesbiche, gay e pedofili": frase shock di un consigliere comunale - https://t.co/3P44sB7nSO

Mondragone, Marquez: "L'incapacità di Pacifico ha fermato opere importanti per la città" - https://t.co/ndvmqQiHTX

Condividi con un amico