Caserta Prov.

Aversa, c’è un giardino nella Real Casa dell’Annunziata: ma ne manca un altro

Aversa – Dopo il nostro servizio sulla realizzazione di un aulario all’interno della Real Casa Santa dell’Annunziata (guarda il video), in cui abbiamo segnalato la scomparsa di un giardino, qualcuno ci ha fatto osservare che all’Annunziata il giardino c’è. Così come è nostra abitudine, poiché interessati solo a dire la verità, abbiamo verificato trovando quello che sapevamo esistesse. Vale a dire il giardino all’interno di quello che fu il chiostro del monastero dell’Annunziata e ve lo proponiamo nel video.

Ma abbiamo avuto anche conferma dell’esistenza di un secondo giardino nella zona in cui oggi è stato realizzato l’aulario un giardino, di cui è rimasto come solo traccia un grande albero di ulivo. Un giardino di cui, probabilmente, chi ha realizzato l’aulario non poteva essere a conoscenza dal momento che la struttura fu data in uso, dall’amministrazione aversana, alla Facoltà di Ingegneria nel 1994 e che successivamente nell’area in cui è stato edificato l’aulario si realizzò un parcheggio. Probabilmente fu allora che scomparve il giardino, la cui esistenza ci è stata confermata da chi ha lavorato nell’edificio quando era un ospedale e dai commercianti che utilizzavano i locali di piano terra, immediatamente confinanti con l’attuale edificio.

Chi ha lavorato in quel locali per 40 anni ricorda bene la presenza di una grande area verde che confinava con le abitazioni affacciate su via Toti e via Lamarmora. Un’area verde grandissima, utilizzata in parte da coloni, in parte ad uso esclusivo di quello che fu prima monastero e poi ospedale pubblico. Purtroppo, oltre alle testimonianze di persone che l’hanno toccata con mano, di quella realtà non esistono foto d’epoca non essendo quella parte della città interessante per chi realizzò foto diventate le cartoline di Aversa che ancora oggi è possibile trovare in negozi specializzati. Così che per poter, eventualmente, trovare delle immagini della zona, in cui era presente anche la lavanderia ospedaliera, bisognerebbe spulciare tra gli archivi della Real Casa Santa dell’Annunziata. Una ricerca di fatto impossibile.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico