Home

Botricello, assicuratore vittima di usura: arrestato sorvegliato speciale

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sellia Marina e della stazione carabinieri di Botricello hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di Giuseppe Altilia, 53 anni, del posto, accusato del reato di usura. Per l’uomo è stato disposto anche un sequestro da 70mila euro.

Le investigazioni condotte dai militari hanno consentito di ricostruire gli anni di vessazione finanziaria subiti dalla vittima dell’uomo, un assicurato che navigava in cattive acque e con la necessità di trovare liquidità: è per queste ragioni che si era affidato al 53enne. Tre lunghi anni di usurpazione economica, la difficoltà di restituire la cifra a rate, con tassi mensili del 17,5%, ed un debito complessivo passato da 10 mila a circa 70 mila euro. Le indagini hanno fatto emergere un quadro di estrema difficoltà economica che aveva condotto la vittima in uno stato di grave difficoltà finanziaria.

Il provvedimento è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Catanzaro, su richiesta del sostituto procuratore, Romano Gallo, coordinato dal procuratore aggiunto Vincenzo Capomolla e dal procuratore Nicola Gratteri.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico