Napoli

Napoli, “Mettiti in Gioco”: 1200 studenti invadono la Stazione Marittima

Napoli – Il futuro visto da vicino cercando, ancor prima di lasciare la scuola, un’opportunità nel mondo del lavoro. L’entusiasmo di 1200 studenti ha invaso i saloni della Stazione Marittima nell’ambito della seconda edizione di “Mettiti in Gioco”. Una giornata tutta dedicata alla costruzione del futuro di questi ragazzi organizzata dall’Anpal Nazionale e affidata al Consorzio Formazione Lavoro al fine di incrociare domanda e offerta.

All’inizio dell’incontro l’assessore regionale al Lavoro, Sonia Palmeri, ha valutato il curriculum di alcuni ragazzi per indirizzarli verso la strada più adatta dopo i loro studi. E’ stato stilato il bilancio della misura Garanzia Giovani che prevedeva il bonus occupazionale per i datori di lavoro che assumono giovani Neet dai 16 ai 29 anni: dal settembre 2015 sono stati assunti in Campania 29.500 giovani di cui il 50 per cento a tempo indeterminato.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico