Napoli

Napoli, Milik rapinato dell’orologio dopo la gara col Liverpool

Stava rientrando a casa la scorsa notte, dopo il trionfo del Napoli al San Paolo contro il Liverpool, quando l’attaccante Arkadiusz Milik è stato avvicinato da due persone in sella ad uno scooter che, pistola in pugno, gli hanno strappato dal polso un orologio: un Rolex Daytona, dal valore stimato di 7mila euro. E’ successo intorno alle 2, in una strada di Varcaturo, sul litorale flegreo, alla periferia di Giugliano, a pochi chilometri dal centro sportivo azzurro di Castel Volturno. Sull’episodio indaga la polizia.

Non è la prima volta che calciatori del Napoli sono vittime di episodi simili. Hamsik è stato rapinato ben due volte, ma negli anni è successo anche a Behram, Aronica, Fernandez e Fideleff. Rapinate anche le fidanzate di Lavezzi e Gargano. Per Milik doveva essere una notte di gioia che invece si è rivelata da incubo. Ieri, grazie ad una rete al 90′ di Insigne, il Napoli ha battuto i reds col risultato finale di 1-0 nella gara valida per la seconda giornata del gruppo C della Champions League. Ora gli azzurri, che hanno colpito anche una traversa con Mertens, sono in testa alla classifica con 4 punti, davanti a Liverpool e Psg con 3 e alla Stella Rossa Belgrado che è a quota 1.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico