Ercolano

Ercolano, armi in casa e in officina: arrestati due fratelli

Due fratelli arrestati e un terzo denunciato. E’ il bilancio dell’operazione condotta dai carabinieri della tenenza di Ercolano a carico di un 45enne e un 50enne, accusati per detenzione illegale di armi.

All’interno di un’officina meccanica gestita dai due e al termine di una perquisizione in casa del 45enne, i militari dell’Arma hanno trovato una pistola semiautomatica con matricola abrasa, un revolver, 69 cartucce di vario calibro e due caricatori. Controlli anche a carico del terzo fratello, un 41enne denunciato per inosservanza delle prescrizioni sulla custodia delle armi: l’uomo, è stato trovato in possesso di due fucili da caccia detenuti regolarmente. Le due armi, però, erano custodite in un comunissimo armadietto di legno in garage.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, un altro furto nel cimitero: portati via cavi elettrici e portafiori - https://t.co/QJBuw3fhgq

Gemellaggio tra Cesa e il comune americano di Netcong in onore di San Cesario - https://t.co/ZEGdRNYZQI

Degrado e sversamenti abusivi nell'area demaniale tra Carinaro e Aversa: a chi tocca bonificare? - https://t.co/HIJShRS1Xd

Condividi con un amico