Aversa

Aversa, tenta di palpeggiare due minorenni nel Parco Pozzi: fermato pachistano

Un tentativo di violenza ai danni di un minorenne di Aversa si è verificato nel pomeriggio di ieri all’interno del Parco Pozzi. Il responsabile sarebbe un immigrato di origine pakistana, ospite saltuario della locale Caritas, fermato dai carabinieri del reparto territoriale di Aversa dove, qualche ora dopo, si è presentata una 13enne denunciando di aver subito le stesse molestie dall’uomo il giorno prima, sempre nel Parco Pozzi. La ragazzina avrebbe reagito riuscendo a sfuggire all’uomo che, da quanto sarebbe emerso, avrebbe tentato di palparla e di portarla in disparte.

L’uomo è stato fermato in strada dopo che i carabinieri lo avevano cercato anche nella mensa della Caritas, in via Sant’Agostino, dove ogni tanto si reca a pranzo o a cena. Due episodi sui quali i militari aversani, coordinati dal tenente colonnello Donato D’Amato, giunto nella città normanna da soli due giorni, mantengono il più stretto riserbo per tutelare la privacy di entrambi i minorenni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico