Home

Kenya, a Nairobi si festeggiano i 20 anni della parrocchia di San Giuseppe

La parrocchia di St. Joseph a Kahawa Sukari, periferia di Nairobi, dalla struttura in lamiera utilizzata per celebrazioni a cui partecipavano circa cento fedeli oggi è il punto di riferimento per oltre tremila abitanti di quel territorio ed è diventata architettonicamente valida, realizzata in mattoni, con tutte le caratteristiche delle chiese italiane.

E’ questo il risultato della missione pastorale compiuta, in venti anni di attività, da don Alfonso Poppi, uno dei tanti sacerdoti italiani che lavorano in Africa per collaborare con i governi locali al miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni per quanto attiene l’igiene, l’istruzione, la formazione lavorativa e il possibile inserimento lavorativo dei giovani che abitano in territori che, altrimenti, sarebbero abbandonati a se stessi. La parrocchia ha compiuto 20 anni di vita e per gli abitanti della zona, di fede cattolica, è stata una ricorrenza da festeggiare in maniera solenne con una cerimonia religiosa alla quale hanno preso parte migliaia di persone. Ve ne mostriamo una sintesi nel VIDEO IN ALTO. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico