Home

Rapina in banca a Firenze: l’arresto ripreso in diretta Facebook

Nel primo pomeriggio di venerdì 24 due uomini, con il volto coperto da maschere e armati di pistola e taglierino, hanno fatto irruzione nella filiale di Porta al Prato della Cassa di Risparmio di Firenze. A dare l’allarme al 113 è stata un’altra filiale dopo aver sentito cadere bruscamente una comunicazione telefonica. Secondo una prima ricostruzione, uno dei due rapinatori avrebbe rinchiuso i clienti e il direttore in una stanza mentre il complice sarebbe rimasto con il cassiere attendendo l’apertura della cassaforte temporizzata. Quando i malviventi hanno udito le sirene della squadra volanti e dell’Unità operativa di pronto intervento (Uopi) della polizia hanno nascosto le armi, liberato gli ostaggi e si sono mischiati tra loro fingendo fosse tutto in regola.

L’esperienza di un ispettore della squadra volante – sorpreso dall’anomala reazione del direttore ad un suo cenno d’intesa – ha fatto scattare l’accerchiamento. Gli agenti Uopi, specializzati in antiterrorismo, hanno subito bloccato con un mezzo blindato l’ingresso così che i rapinatori non potessero allontanarsi. I poliziotti, pistole in pugno, hanno costretto alla resa i rapinatori: due romani di 30 e 46 anni. Poi hanno fatto uscire clienti e dipendenti dalla filiale per bonificare l’area ed escludere che possibili complici si fossero nascosti nei locali. La Scientifica ha ritrovato anche un disturbatore di frequenze. Sul posto in supporto anche la Polizia municipale per regolare la viabilità dopo la chiusura al traffico della strada.

Appresa la notizia, il sindaco Dario Nardella si è subito sentito telefonicamente con il questore Alberto Intini. “Grazie agli agenti della Polizia di Stato – ha detto il primo cittadino – che sono intervenuti tempestivamente e con efficacia per sventare una rapina in banca in corso in via Il Prato questo pomeriggio, arrestando i malviventi e garantendo anche l’incolumità delle persone coinvolte. Ancora una volta – ha aggiunto Nardella – si dimostra che a Firenze l’attenzione al tema della sicurezza è alta e concreta”. Tutta la scena dell’arresto è stata ripresa in diretta Facebook da un passante: il video è subito diventato virale.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Gerocarne, estorsione a un avvocato: arrestati padre e due figli - https://t.co/86LfhlCNty

Forlì, adescava minorenni fingendosi "amico dei Vip": arrestato bidello - https://t.co/8SYXOHIT05

Condividi con un amico