Home

Lecce, doppio colpo in farmacia: rapinatore incastrato da tatuaggio

Aveva preso di mira la stessa farmacia per due volte, il 24 aprile e il 31 luglio scorsi. Ad incastrare il rapinatore, Claudio Zanatta, 40enne leccesesono state le immagini catturate dal circuito di sorveglianza della farmacia “Montagna” di via Leuca. Zanatta è stato infatti individuato e riconosciuto dai poliziotti della Squadra Mobile che lo hanno arrestato. L’uomo, armato di coltello e con il volto travisato da una sciarpa di colore marrone e occhiali scuri nella prima rapina e solo da occhiali scuri nella seconda, dopo aver minacciato il dipendente presente, era riuscito ad impossessarsi di parte del denaro contante presente in cassa per un totale di 250 euro nella rapina del 24 aprile e di 280 euro in quella del 31 luglio.

L’immediata acquisizione dei filmati di video sorveglianza e la successiva puntuale comparazione ha permesso agli investigatori di riconoscere il 40enne: ad incastrarlo non solo altezza, andatura e gestualità ma anche la particolarità di alcuni tatuaggi visibili sul braccio. La successiva perquisizione domiciliare eseguita nei confronti dell’uomo ha poi confermato l’intuizione investigativa consentendo infatti agli investigatori di rinvenire e sequestrare alcuni indumenti ed accessori, tra cui proprio il marsupio giallo indossati dal rapinatore durante le due rapine. L’uomo è ora detenuto nella casa circondariale di Lecce.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Universiadi ad Aversa, Olga Diana: "Un'altra buona occasione sprecata" - https://t.co/tnc6ntCkgE

Universiade Napoli 2019, il trailer del documentario (19.07.19) https://t.co/wO5H1Fwt2V

De Luca - Il piano di gestione del ciclo dei rifiuti della Regione Campania (18.07.19) https://t.co/TQXQPT5KEt

De Luca: "Campania da Terra dei Fuochi a modello nazionale" (18.07.19) https://t.co/FwOoBY0qoi

Condividi con un amico