Casaluce

Casaluce, cocaina e crack in casa: ai domiciliari un 41enne

Era sottoposto ad obbligo di dimora nel comune di residenza, Casaluce. Ciò nonostante, durante una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 18, grammi di crack e 0,50 grammi di cocaina, suddivisi in complessive 12 dosi. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, i carabinieri della stazione di Teverola hanno quindi tratto in arresto, nella notte tra sabato e domenica, Raffaele D’Agostino, 41 anni, e sottoposto al regime dei domiciliari.

Sequestrati anche la somma contante di 1000 euro, in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività illecita, insieme ad un telefono cellulare e a materiale per il confezionamento della droga.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico