Aversa

Aversa, sempre più caos al Centro per l’Impiego: arrivano le forze dell’ordine

Aversa – Code interminabili con turni che iniziano all’alba. Malcapitati che prenotano il turno su un foglio di carta senza alcun valore e che spesso viene disatteso da qualche utente prepotente. Continua a regnare il caos al Centro per l’Impiego di Aversa, che già per ubicazione, in via Pommella, ricorda i budelli infernali. Un centro che ha un’utenza sterminata. Ben dodici, infatti, i comuni dell’agro aversano che vi afferiscono: oltre ad Aversa, Carinaro, Casaluce, Cesa, Gricignano, Teverola, Orta di Atella, Succivo, Sant’Arpino, Lusciano, Parete, Trentola Ducenta.

Ogni mattina una fila enorme è presente sul posto sin dall’alba. Una situazione senza regole, con numerini per la fila o liste di attesa improvvisate all’esterno che lasciano il tempo che trovano e che, anzi, spesso sono causa di litigi tra utenti. E spesso arrivano anche le forze dell’ordine a placare gli animi. Come accaduto oggi, quando alcuni utenti, nonostante giunti di buon’ora, si sono ritrovati tra le mani dei numeri d’attesa già oltre il numero 200. Qualcosa non quadrava, da lì l’intervento della Polizia municipale. L’ennesimo. Intanto, all’interno dell’ufficio, i pochissimi dipendenti fanno quello che possono.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, soldi dirottati a sindacato in cambio di docenze: denunciati 7 consulenti del lavoro - https://t.co/xcHA00ocYp

Aversa, Stranormanna 2018: trionfano Santoro e Janat https://t.co/1yvlYcTRaF

Aversa, serata benefica al Chiostro di San Francesco sulle note di Lucio Dalla https://t.co/70oyHHX8fT

Aversa, Stranormanna 2018: trionfano Santoro e Janat - https://t.co/bgCOB0bgMq

Condividi con un amico