Sessa Aurunca - Cellole

Cellole, Cappabianca: “Un osservatorio su analisi dati sociali”

Cellole – “Nel nostro programma elettorale non potevo non portare il mio ‘essere’ e ‘sentire’ da sociologa. Il sociologo è prima di ogni altra cosa un ricercatore. Non si può parlare di interventi efficaci se non da una corretta analisi del fabbisogno sociale. La mia idea è quella di creare un osservatorio territoriale comunale in convenzione con università o associazioni che si occupano di ricerca sociale e analisi di dati sociali che permetterà di individuare le criticità esistenti ed intervenire in maniera appropriata e precisa.

Un altro punto su cui intendo lavorare è la realizzazione di un centro di mediazione familiare in convenzione con il tribunale territorialmente competente. Oltre ad essere una sociologa sono anche un mediatore familiare e seguo coppie che vivono il delicato momento della separazione/divorzio. Lo scopo è quello di realizzare uno spazio di ascolto per queste coppie e aiutarle ad abbassare il livello di conflittualità e ritrovare una corretta comunicazione, un accordo nell’interesse dei figli soprattutto se minori.

Sono doversi anni che svolgo il mio lavoro sul nostro territorio e conosco le problematicità delle famiglie che lo vivono. Sarò sempre aperta all’ascolto delle esigenze dei miei cittadini così come ho iniziato a fare già dal mio precedente mandato di Consigliere Comunale”.

Rossella Cappabianca, candidata a sostegno di Lauretano Sindaco

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico