Aversa

Aversa, evade dagli arresti domiciliari: catturato dalla Polizia

Nel corso della mattinata di lunedì, gli agenti del commissariato di polizia di Aversa, diretti dal dottor Paolo Iodice, hanno tratto in arresto, per evasione dai domiciliari, Giuseppe Tomassone, 38 anni, già condannato a due anni di arresti domiciliari.

L’uomo, nell’arco di un solo mese, era stato arrestato per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale a cui era sottoposto. Le attività di ricerca sono scattate nella notte di domenica 24 giugno quando i poliziotti ne riscontravano l’assenza presso la sua abitazione. Assenza perdurata per tutta la giornata di domenica e fino alla mattinata di lunedì quando veniva rintracciato e catturato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, il giallo della salma del neonato. La Procura: "Mai chiesta in 7 mesi" - https://t.co/PYX5IP0s9A

Santa Maria Capua Vetere, "Questione di Sguardi": il corto dei giovani dell'Oratorio San Filippo Neri - https://t.co/Nt85DT1v2r

Mattarella incontra il presidente della Repubblica di Capo Verde - https://t.co/loKZARR45t

Condividi con un amico