Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, Bottigliero: “Isola Ecologica al posto del mostro in cemento”

“Abbattere il mostro e riqualificare il territorio senza incidere su cubature e suolo edificabile” è questa l’idea che sta alla base della riqualifica della struttura di via Salvo D’Acquisto, attualmente utilizzata per il deposito dei camion della nettezza urbana e costituita essenzialmente da uno spiazzato con uno scheletro in cemento.

“L’area è abbandonata oramai da oltre trent’anni e noi non vogliamo più vedere mostri in cemento che non abbiano utilità per il paese” dice Paolo Bottigliero, candidato a sindaco a Trentola Ducenta, con le liste civiche ‘Trentola Ducenta Terra Nostra’, ‘Bottigliero sindaco’ e ‘Rinascita’. “Il nostro obbiettivo è quello di far sorgere proprio in quella zona un’isola ecologica che possa diventare punto di riferimento per tutti i cittadini, oltre a sostenere la nostra idea di Rifiuti Zero” fa sapere Bottigliero, che ha già annunciato di voler partecipare al programma ‘Zero Waste’ già attivo in centinaia di comuni italiani e che ha l’obiettivo di eliminare la presenza di rifiuti urbani.

“L’area individuata è abbandonata ma non per questo motivo deve restare tale, anzi è giusto razionalizzare la spesa e puntare su quei manufatti che hanno ancora un valore” dice Bottigliero che conclude: “L’isola ecologico sarà adeguata ai più moderni standard di sicurezza e sarà utile per incrementare le percentuali di differenziata, generando un circolo virtuoso favorevole per i cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico