Cesa

Cesa, ricettazione: 37enne dal carcere ai domiciliari

Il Tribunale di Sorveglianza di Napoli ha accolto l’istanza difensiva di concessione di misure alternative alla detenzione, avanzata dall’avvocato Luigi Marrandino di Cesa, a favore del 37enne Saidi Outman, gravato da numerosi precedenti penali per reati di ricettazione e contro la persona.

L’uomo, detenuto dal luglio 2017, è stato scarcerato e assegnato al regime della detenzione domiciliare nella sua abitazione.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico