Cesa

Cesa, ricettazione: 37enne dal carcere ai domiciliari

Il Tribunale di Sorveglianza di Napoli ha accolto l’istanza difensiva di concessione di misure alternative alla detenzione, avanzata dall’avvocato Luigi Marrandino di Cesa, a favore del 37enne Saidi Outman, gravato da numerosi precedenti penali per reati di ricettazione e contro la persona.

L’uomo, detenuto dal luglio 2017, è stato scarcerato e assegnato al regime della detenzione domiciliare nella sua abitazione.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico