Trentola Ducenta

Elezioni Trentola Ducenta, altre tre “quote rosa” nella squadra di Perfetto

Si amplia con altri tre nomi, in particolare di “quote rosa”, la coalizione di Luigi Perfetto per le elezioni amministrative del 10 giugno a Trentola Ducenta. Si tratta di: Antonietta Fabozzi, segretaria di amministrazione, Giuseppina D’Aniello, ragioniera, e Roberta Pizzo, ragioniera, le quali vanno a rinforzare la squadra già composta da Annalisa Coscione, Mario Cecere, Alessandra D’Angelo, Marco Abbruzzese, Michele Di Caprio, Clarissa Villani, Claudia D’Aniello, Salvatore Russo e Giovanna Faraldo, Laura Ornato, Raffaella Nappa, Domenico Maiale, Mariarosaria Segreto, Agostino Vitolo, Rosita Landolfi, Ranucci Maria Domenica detta Sonia, Giuseppe Ponari, Francesco Pellegrino, Mario Iovino, Antonio Bova, Katia Pisani e Carlo Lepre.

“Confermo che si tratta di persone estremamente valide, contraddistinte da una forte tenacia, unita alla forza di volontà di voler fare per il proprio territorio. Sono molto orgoglioso, onorato e fiero per la loro disponibilità, che hanno da subito dimostrato, alla loro candidatura all’interno della mia compagine. Hanno tanta voglia di fare affinché si raggiunga l’unico obbiettivo comune che è quello di una Trentola Ducenta Migliore”, spiega il candidato sindaco Perfetto.

Per quanto riguarda il programma, “al centro della nostra azione politica – spiega Perfetto – ci sarà anche l’individuazione di un’area dove poter realizzare un canile comunale, in quanto oggi, e da sempre, il Comune è costretto a portare i cani randagi in altri comuni pagando per il loro mantenimento. Altro punto molto importante sarà quello relativo ad un progetto rivolto a tutti i bambini e adolescenti del nostro paese, soprattutto coloro che sono affetti da autismo. Nel nostro paese non c’è sostegno per questi bambini e adolescenti, quindi il nostro scopo sarà quello di offrire la possibilità di distinguersi gli uni dagli altri attraverso il linguaggio della creatività manuale. Metteremo a disposizione i locali per creare un oratorio in cui si articoleranno lezioni di musica, pittura e ceramica, tutte attività in grado di aprire nuovi orizzonti e di trasformare una semplice attività di svago in un obiettivo artistico che possa avere un riscontro anche in campo lavorativo. Tutto ciò servirebbe ad impegnare i minori e gli adolescenti in attività di sviluppo mentale e fisico tenendoli lontani dalla strada e a dare una mano a genitori che si vedono abbandonati, in quanto, non ci sono strutture disponibili per bambini autistici che mirino ad accendere le possibilità che tutti dovrebbero avere”.

“Tengo a ribadire che il nostro gruppo, come anche il programma, – conclude Perfetto – è aperto a tutti coloro che ne vogliono far parte e che hanno a cuore le sorti del paese, perché è solo grazie alla collaborazione di tutti che si possono ottenere risultati importanti che puntino al benessere della collettività e quindi ad una maggiore vivibilità della città di Trentola Ducenta”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, "Il passato nel presente": giornata di studio al Maschio Angioino - https://t.co/m8wqE2cyS6

Trentola Ducenta, Luigi Lorvenni in campo per Sagliocco Sindaco - https://t.co/xXdmunkbnU

Governo, Mattarella convoca Fico per incarico esplorativo - https://t.co/Mqb1xNAidC

Regionali Molise, vince Toma del centrodestra. Fi supera Lega: Berlusconi esulta - https://t.co/Ku8samSxvX

Condividi con un amico