Gricignano

Gricignano, sale su tetto capannone e minaccia di darsi fuoco: salvato dai carabinieri

Sale sul tetto di un capannone nella zona industriale di Aversa Nord, nel territorio del comune di Gricignano, e minaccia di darsi fuoco.

Attimi di tensione nel pomeriggio di venerdì con un gesto dimostrativo che non si è trasformato in tragedia solo grazie alla bravura dei carabinieri che sono intervenuti sul posto riuscendo a far desistere l’uomo.

Protagonista di questo ennesimo dramma della disperazione un immigrato rumeno di 36 anni che poco prima aveva saputo di aver perso il proprio posto di lavoro. L’uomo ha, quindi, cercato di mettere fine al proprio dramma salendo sul capannone del deposito di “Mondo Convenienza”.

Sul posto i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Marcianise, coordinati dal capitano Luca D’Alessandro, che sono riusciti, dopo avergli parlato a lungo, a far desistere il giovane disperato dal suo intendimento.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico