Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, Bottigliero ironizza su avversari: “Noi non scambiamo le ‘figurine’!”

Trentola Ducenta – Un momento di grande intensità emotiva per l’incontro dedicato alla sicurezza stradale, nella sede di piazza Marconi, con l’associazione “Mamme Coraggio”, alla presenza del presidente Elena Ronzullo, e con l’Aifvs – Associazione familiari vittime della strada, rappresentata dal responsabile della sede di Aversa ed agro aversano Biagio Ciaramella.

“Un incontro toccante ed emozionante – dichiara il candidato a sindaco Paolo Bottigliero – durante il quale a nome della coalizione che mi sostiene ho preso l’impegno di presentare un insieme di punti programmatici da inserire nel programma elettorale. Partendo da un piano di viabilità serio a cui già abbiamo messo mano, campagne di sensibilizzazione e prevenzione sulla sicurezza stradale da effettuare in tutte le scuole unitamente ad un’azione di controllo più incisiva mirata al rispetto delle norme previste dal codice della strada”. “Inoltre – continua Bottigliero – sono allo studio sistemi mutuati da realtà anglosassoni che oltre alla sanzione prevista per il trasgressore prevedono premi per chi rispetta le norme. Un impegno che mi sento di prendere sin da ora è che da sindaco attuerò in maniera piena l’articolo 208 del codice della strada che prevede il vincolo di destinazione dei proventi derivanti dalle sanzioni nella misura del 50% alla sicurezza stradale”.

Intanto, domenica 11 marzo verrà presentata, nella sede di via De Simone, l’associazione socio-politica ‘Rinascita’, che entrerà ufficialmente a far parte della coalizione e sarà in campo alle prossime comunali con una propria lista in appoggio alla mia candidatura a sindaco. L’associazione sarà presieduta dall’avvocato Leonardo Maiolica, “persona di indiscussa moralità e serietà – sottolinea Bottigliero – con il quale sin da subito è nata una spontanea sintonia per sostenere il progetto di legalità, trasparenza e cambiamento di cui ho l’onore di rappresentare e che ogni giorno raccoglie sempre più adesioni”.

Sull’organizzazione degli altri schieramenti, Bottigliero poi ironizza: “Nella lettura dei quotidiani locali cartacei e online notiamo la corsa degli altri schieramenti a pubblicare la foto del candidato consigliere di turno a volte all’insaputa del malcapitato, altre volte vediamo foto di candidati che ballano da una parte all’altra, adesso sembra che siamo arrivati al secondo giro dove si ripubblicano le stesse foto per conferma. Sembra di essere ritornati alle scuole elementari quando ci si scambiava le ‘figurine Panini’. Noi alla collezione delle ‘figurine’ preferiamo la creazione di una squadra di sostanza e per ogni punto di programma ci prenderemo degli impegni concreti e sostenibili, perché un’altra politica è possibile”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico