Aversa

Aversa, rinviato per maltempo il Premio Internazionale Cimarosa

Aversa – Causa l’imprevedibile maltempo e l’allerta meteo, il Premio Internazionale Cimarosa che si doveva tenere oggi, 26 febbraio, alle ore 20, al Teatro Cimarosa di Aversa, e l’evento di domani su “il Matrimonio Segreto”, previsto per domani, alle 18, nello storico Palazzo Golia, sono rinviati a data da destinarsi.

“Purtroppo molti ospiti e protagonisti delle due serata, erano impossibilitati a raggiungere Aversa. Per questo il doppio appuntamento verrà riproposto nelle prossime settimane, ovviamente comunicherò appena possibile le nuove date”, fanno sapere gli organizzatori.

Nell’ambito della rassegna Cimarosa Torna a Casa promossa dal Comune di Aversa e patrocinata dalla Regione Campania, con il patrocinio anche del Conservatorio Nicola Sala di Benevento, ci sarà il gala di premiazione, con la presenza di nomi di prestigio, nell’arte e non solo, che con il loro lavoro, onorano il grande compositore aversano Domenico Cimarosa. Tra i premiati, che tra l’altro si esibiranno, segnaliamo il pianista Dario Candela, già allievo di Aldo Ciccolini e concertista internazionale, primo autore italiano della prima incisione integrale delle 88 sonate di Cimarosa.

Ed ancora la Conad che dal 2015 al 2017 ha utilizzato una aria cimarosiana (dall’opera la Vergine del Sole che il compositore scrisse a San Pietroburgo) in tutti i suoi spot trasmessi via radio web e tv, cantata dalla celebre cantante Cecilia Bartoli, che è diventata un motivo molto conosciuto proprio grazie alla pubblicità. Ci sarà inoltre l’attore e scrittore Peppe Lanzetta, che per primo ha interpretato Domenico Cimarosa sul grande schermo nel cortometraggio “Le Stravaganze del Conte”. Il corto, ambientato nel Settecento, è stato girato ad Aversa e nel Castello di Casaluce, ed ha ricevuto diversi premi in rassegne cinematografiche, dal Napoli Cultural Classic, a festival in altre nazioni, come in Romania e addirittura nelle Filippine. E poi ancora tanta musica e tante sorprese a cominciare dal premio che non sarà più la solita targa ma un bassorilievo in ceramica raffigurante il celebre compositore.

La serata, ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti, sarà presentata dalla conduttrice e giornalista tv, Lorenza Licenziati e dal critico musicale, giornalista e già direttore per diversi anni del prestigioso Ravello Festival, Stefano Valanzuolo. “Dopo qualche anno di pausa – dichiara Giuseppe Lettieri, direttore artistico di ‘Cimarosa Torna a Casa’ – ho voluto fortemente che si tenesse la quinta edizione del Premio Internazionale Cimarosa, ideato e diretto dal Maestro Piero Viti. Rilanciarlo non è stato una impresa facile, però sono sicuro che porre i riflettori su Domenico Cimarosa e sui musicisti aversani, che sono e soprattutto devono essere patrimonio di questa città, non solo è giusto ma è doveroso. Premiare artisti, e non solo, che attraverso il loro lavoro, che sia di esecuzione musicale, di recitazione, di ricerca e di studio, ma anche di attività imprenditoriale, pongono attenzione al più famoso compositore dell’Opera Buffa, uno dei massimi musicisti nella storia della musica, serve sicuramente ad ampliare gli orizzonti cittadini”.

“Per questo ringrazio il maestro Viti, che si è prodigato con il suo staff, non solo a proporre quella che di sicuro sarà una serata piacevole, ma per il messaggio che si vuole trasmettere. Aversa il giorno dopo non diventerà certamente quello che Salisburgo è per Mozart, ma bisogna pur cominciare da qualche parte. I fatti sono la risposta all’inedia di questi anni. Per la prima volta con Cimarosa Torna a Casa, da dicembre e fino alla fine della rassegna, prevista per maggio, si sono tenuti concerti ed incontri sul geniale compositore26”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Eurepack e Polieco insieme per riutilizzo polietilene - https://t.co/zUdE5tx01X

Aversa, la “freccia azzurra” Raphaela Lukudo riceve onorificenza dal Comune https://t.co/dCTFM7XQwT

Teverola, Festa San Giovanni 2018: ecco il programma https://t.co/k9q23d9CfX

Aversa, la "freccia azzurra" Raphaela Lukudo riceve onorificenza dal Comune - https://t.co/BtmUcxpVsg

Condividi con un amico