Teverola

Teverola, cocaina nel negozio di detersivi: tre arresti

Una dose di eroina era celata in un pennarello Uniposca, le altre in una scatola di scarpe conservata nel retrobottega. Avevano trasformato il loro negozio in una centrale di spaccio tre giovani incensurati di Teverola, finiti agli arresti domiciliari. A scoprire il traffico i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Aversa, coordinati dal tenente Stefano Russo.

I militari aversani, a Teverola, nel corso di un servizio di controllo del territorio, dopo una serie di appostamenti predisposti dopo aver notato uno strano via vai di uomini, soprattutto giovani da un negozio di detersivi, esercizio commerciale certamente più consono al gentil sesso, hanno sorpreso i tre giovani titolari a spacciare sostanze stupefacenti. Hanno, quindi, proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di: Domenico Di Fusco, 32 anni; Domenico Picca, 25 anni, e il fratello Giovanni, 30 anni, tutti residenti a Teverola, incensurati.

I due Picca, nonostante il cognome, secondo i carabinieri non sono organici al famigerato clan camorristico dei Picca, che controllava sino a qualche anno fa le attività delinquenziali tra Teverola, Carinaro e Gricignano. I militari dell’Arma, nel corso di un controllo effettuato presso il negozio di detersivi gestito dai tre, ubicato sito in via Roma a Teverola, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto otto grammi di cocaina, suddivisa in 4 dosi, un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e 365 euro in banconote di vario taglio, ritenuti dagli investigatori provento della vendita dello stupefacente.

La droga e il danaro rinvenuto dai carabinieri aversani sono stati sottoposti a sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, anche in ragione dell’essere incensurati, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari su disposizione dei magistrati della procura presso il competente tribunale di Napoli Nord in Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, violenza domestica: al via rassegna "I demoni del focolare" - https://t.co/zPAleXS59K

Dramma della gelosia: uccide un uomo e accoltella la compagna, poi si lancia dal primo piano - https://t.co/WBkvXmLOSE

Caserta, investirono poliziotto durante fuga: arrestati due rapinatori - https://t.co/ccAZJ5H7rz

Vitulazio, perseguita l'ex convivente: finisce ai domiciliari col braccialetto elettronico - https://t.co/VOWh9WYGqy

Condividi con un amico