Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

San Cipriano d’Aversa, energia elettrica rubata per circolo privato: due arresti

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casal di Principe, a San Cipriano d’Aversa, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per furto aggravato di energia elettrica, di due residenti di 50 e 45 anni.

Insieme al personale tecnico della società Enel, i militari dell’Arma hanno accertato che gli arrestati avevano manomesso il contatore dell’abitazione in uso alla 45enne, il cui contratto di fornitura era cessato il 22 giugno 2016, continuando però a fruire del servizio in maniera fraudolenta attingendo all’energia elettrica erogata in favore di un circolo privato amministrato dal 50enne.

Il danno complessivo è stato quantificato dai tecnici Enel in circa 5mila euro. I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico