Caserta

Caserta, parcheggiatori abusivi: i finanzieri emettono 5 Daspo urbani

Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, confermando la costante attenzione al fenomeno dell’abusivismo commerciale e al decoro urbano, ha pianificato un servizio di pattugliamento della città di Caserta durante lo scorso fine settimana, anche con il supporto di alcune pattuglie dei Baschi Verdi di Aversa.

Complessivamente, oltre una decina le pattuglie che hanno vigilato la città ed in particolare le aree a maggior afflusso di visitatori e turisti come piazza Carlo III, piazza Matteotti, piazza Cattaneo e l’area adiacente la Reggia di Caserta.

Sono stati complessivamente applicati cinque ordini di allontanamento nei confronti di altrettanti parcheggiatori abusivi, alcuni di essi già noti ai militari per la loro recidività. In particolare, giovedì sera sono stati verbalizzati tre uomini in via Battisti; sabato sera è stato individuato un uomo in via Unità Italiana mentre domenica sera è stato identificato e verbalizzato un altro abusivo posizionato in piazza Cattaneo.

Uno dei parcheggiatori individuati in via Battisti è stato denunciato all’autorità giudiziaria per inottemperanza al divieto di accesso (“Daspo Urbano”) a quell’area emesso nei suoi confronti dalla Questura di Caserta, continuava ad effettuare l’attività di parcheggiatore abusivo. Per altri due parcheggiatori recidivi è stata proposta l’applicazione del Daspo urbano, in quanto la condotta illecita è stata reiterata nell’arco delle successive 48 ore dall’ordine di allontanamento.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico