Aversa

Aversa, rifiuti di attività dismessa abbandonati su marciapiede: Oliva segnala, Di Virgilio interviene

Aversa – Ancora una volta rifiuti depositati in strada in dispregio delle regole ed è, ancora una volta, Giuseppe Oliva, presidente del “Comitato strisce blu”, a segnalare il problema sulla sua pagina Facebook, scrivendo: “Nella notte tra sabato e domenica qualcuno ha pensato bene di sfrattare tutto quello che non gli serviva buttandolo su un marciapiede in via Diaz. Dall’analisi dei rifiuti si tratta di materiale di qualche attività dismessa. Sicuramente chi ha preso possesso della sede lasciata da tale attività ha pensato di smaltire così i suoi rifiuti”.

Un’operazione che non è consentita dalle norme comunali, segnalata da Oliva affinché qualcuno intervenga. La risposta è stata immediata perché è intervenuto il consigliere comunale delegato al Verde, Francesco Di Virgilio, che ha ringraziato il cittadino per la segnalazione comunicandogli che verrà immediatamente rimosso ogni rifiuto.

Un intervento che certamente farà piacere ad Oliva e all’intera cittadinanza ma che non risolve il problema. Perché la richiesta di Oliva non è soltanto quella di rimuovere i rifiuti ma di individuare gli incivili che continuano a trasformare la città in una discarica a cielo aperto.

In questo caso, considerando che il materiale segnalato da Oliva avrebbe un’impronta di provenienza, sarebbe opportuno che l’amministrazione verificasse l’ipotesi avanzata dal presidente del comitato impegnato nella lotta contro coloro che depositano rifiuti fuori degli spazi a loro destinati e nei tempi che non sono indicati dal calendario del prelievo. La speranza e che il consigliere Di Virgilio si impegni anche in tal senso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico