Aversa

Aversa, mensa e doppi turni a scuola. Caterino: “Il Pd parla senza informarsi”

Aversa – La polemica innescata degli esponenti del Pd relativamente alla quota di partecipazione delle famiglie del costo della mensa e della situazione logistica degli studenti del Secondo Circolo Didattico, costretti al doppio turno e alle rotazioni, sarebbe completamente sbagliata.

Questa l’opinione dell’assessore alla Pubblica istruzione, Emilio Caterino, che contesta le affermazioni degli esponenti del partito di Renzi: “Relativamente al ticket mensa – spiega il componente della giunta – che sarebbe stato aumentato da 36 al 43 per cento l’assessore fa presente che l’aliquota scaturisce dalle condizioni del bilancio. Il 36 per cento indicato dal capogruppo dem Marco Villano era stato deciso nel passato anno scolastico, il 43% questo anno, ma non sono state intaccate le fasce di reddito aventi diritto a esenzione o a riduzioni”.

Circa le affermazioni della consigliera del Pd Elena Caterino, l’assessore afferma: “Probabilmente la consigliera parla per sentito dire perché pur avendo dato la Pascoli la disponibilità ad ospitare sei classi del Secondo Circolo queste non stanno frequentando l’istituto a causa del fatto che la direzione scolastica del circolo di via De Chiara non ha personale sufficiente per poter garantire il servizio di apertura e chiusura”.

Da qui la necessita della rotazione che, però, si concluderà a breve dal momento che nella prossima settimana verrà effettuata la riparazione del servizio igienico che ha reso inagibili alcune aule del plesso di Sant’Agostino che saranno usate per eliminare la rotazione. Quanto al doppio turno l’assessore ricorda che si concluderà nel giro di una quindicina di giorni che sono il tempo necessario alla ditta, già incaricata, per effettuare la riparazione del tetto.

Infine, Emilio Caterino respinge decisamente le affermazioni di chi accusa l’amministrazione di avere abbandonato le istituzioni scolastiche comunali. “I consiglieri del Pd parlano senza informarsi, se lo facessero – conclude – saprebbero che sto effettuando personalmente dei sopralluoghi in tutti gli istituti annotando tutto quanto viene segnalato per poter intervenire in maniera globale a sanare situazioni che, in alcuni istituti, sono presenti da anni”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, esercitazione provinciale di Protezione Civile: fervono i preparativi - https://t.co/fFqrhDcNCq

Enna, spaccio di droga autorizzato clan mafioso di Pietraperzia: 8 arresti - https://t.co/mdWKpIBsy0

Bisceglie, prodotti ittici scaduti e mal conservati: sequestro in ristorante giapponese - https://t.co/Q2H4AP5yJZ

Cremona, palpeggiava e minacciava dottoresse dell'ospedale: arrestato molestatore - https://t.co/1hJJkMe7Up

Condividi con un amico