Aversa

Aversa, Innocenti aderisce alla maggioranza: “Ho visto il cambiamento, darò mio contributo”

Aversa – “Per senso di responsabilità nei confronti della mia città sento il dovere di dare un contributo concreto all’amministrazione guidata dal sindaco Enrico De Cristofaro”. Queste le parole di Giovanni Innocenti, che, in merito alla sua adesione alla maggioranza consiliare, spiega: “La decisione di oggi arriva a compimento di un percorso politico iniziato da alcuni mesi, avviato dapprima a seguito dell’invito del sindaco a tutte le forze politiche presenti in Consiglio ad aderire ad un tavolo di concertazione condiviso per pianificare grandi temi di interesse cittadino, seguito poi dopo dalla comune idea di evitare assolutamente l’ipotesi dissesto e commissariamento. Infine, vi è stata un’ampia convergenza di vedute su varie iniziative amministrative”.

Ad avviso del consigliere “questa amministrazione sta dimostrando un cambio di passo, facendo emergere altresì la necessità di ulteriori energie e risorse amministrative per raggiungere i vari obiettivi. Sento, dunque, di fare questa scelta a tutela dell’interesse generale della nostra città”.

“Sono profondamente convinto – conclude Innocenti – che la città, ora più che mai, abbia bisogno di un governo con piene funzioni, che affronti le varie emergenze, che assicuri la governabilità e garantisca appunto la realizzazione di alcuni prioritari obiettivi programmatici. Non mi sottraggo a ciò e per questo ho deciso di dare il mio contributo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico