Napoli

Napoli, sosta breve in aeroporto: arriva il “Bacio al volo”

A partire dalla mezzanotte del 12 settembre 2017 entra in vigore, all’aeroporto internazionale di Napoli Capodichino, la zona a traffico controllato, denominata “Bacio al volo”.

Un sistema integrato di telecamere e orologi digitali che guiderà tutti coloro che si recheranno in aeroporto verso le zone di sosta breve, 10 minuti, teso a contrastare la sosta selvaggia e a rendere sempre più fruibile la viabilità dello scalo. Abbiamo ascoltato Fabio Pacelli della direzione Servizi al passeggero.

Un meccanismo semplice e segnalato da molteplici dispositivi, che si affianca alle già numerose aree di sosta presenti nell’aeroporto di Napoli. Circa i dettagli abbiamo sentito Giuliana Orlando, responsabile parcheggi e viabilità dell’aeroporto.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teano, marijuana occultata tra alberi di prugne: 4 arresti - https://t.co/cckfHilTXI

Milano, 14enne muore soffocato: l'ombra del "blackout", gioco estremo sul web - https://t.co/nuvzb6pMPY

"Bruciamo i migranti", condannati a 6 mesi senza Facebook e a leggere libri - https://t.co/8nuJSnj6lr

Badanti casertani scomparsi in Sicilia: disposte nuove indagini - https://t.co/Ri86zZAN8K

Condividi con un amico