Aversa

Provinciali Caserta, Santulli: “Aversa e il Pd aversano meritano una loro rappresentanza”

Aversa – “In prossimità di appuntamenti elettorali importanti, a cominciare dalle elezioni provinciali, non si può non rivendicare una presenza di rappresentanti del Pd di Aversa”. Questo in sintesi il pensiero di Paolo Santulli, espresso già a chiare lettere in occasione del congresso cittadino, alla presenza del presidente regionale, il consigliere regionale Stefano Graziano, e del commissario provinciale, senatore Franco Mirabelli.

“Il nostro territorio ha grandi espressioni istituzionali, dal deputato europeo Nicola Caputo allo stesso Stefano Graziano in Regione – riflette Santulli – ma la città di Aversa merita anche propri rappresentanti. L’ottimo lavoro svolto dai responsabili locali ha determinato un successo, per poco mancata l’elezione di Marco Villano a sindaco alle amministrative. Il nuovo vigore ed impulso realizzati con l’elezione del nuovo direttivo, della segreteria e del segretario Francesco Gatto, figlio dell’ex deputato Mario, hanno riacceso gli entusiasmi del popolo democratico di Aversa”.

“Per questo – sostiene Santulli – c’è attenzione da parte degli addetti ai lavori rispetto alla considerazione dei dirigenti del partito. Certamente non potrà mancare la candidatura di un consigliere aversano alle provinciali, i quattro consiglieri di Aversa rappresentano mille voti, il quoziente tra i più alti della provincia”.

Si parla, da tempo, della probabile candidatura proprio di Villano, cosa, fa sapere Santulli, “ben vista anche dal presidente del partito aversano, Elena Caterino, e dal consigliere Alfonso Golia, figlio dell’ex sindaco Gennaro, oltre che dal sottoscritto. E questo dovrebbe essere un punto di partenza perché il partito di Aversa possa riprendere il cammino, verso una centralità, nella giusta rappresentatività in provincia di Caserta”.

“Si sente parlare di ‘grandi attese’, anche per le prossime elezioni politiche, dove si esprimono consensi proprio per le eventuali candidature di Graziano e Caputo”, commenta Santulli, che conclude: “Il clima nel Pd di Aversa sembra di quelli che possono rilanciare, costruttivamente, le attese anche della città oltre che del territorio che guarda sempre con attenzione gli sviluppi politici del ‘capoluogo’ dell’agro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico