Aree

Napoli, blitz alle Case dei Puffi: scoperta centrale di spaccio della Vanella Grassi

Blitz dei carabinieri nelle cosiddette “Case dei Puffi” di Scampia, a Napoli, dove sono state arrestate quattro persone, già note alle forze dell’ordine. Si tratta di Antonio Amato, 52 anni, Emilio di Monda, 25 anni, Gabriele De Biase, 28 anni, e Roberto Aleksic, 22 anni.

I militari del nucleo operativo della compagnia Napoli-Stella li hanno sorpresi mentre misuravano la quantità di stupefacente per confezionare le “palline” di droga; le dosi erano nascoste all’interno di un palo metallico da recinzione che, una volta divelto, consentiva di recuperare le bustine.

Ognuno aveva il suo compito: la figura del referente di piazza per conto della clan della “Vanella-Grassi” era Amato; Di Monda e De Biase si occupavano del dosaggio, mentre Aleksic era il pusher. Trovate e sequestrate 300 dosi di eroina, 47 di cocaina e 135 euro in banconote di vario taglio.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico