Carinaro

Carinaro, attiva la “Casa dell’Acqua”: risparmio medio annuo di 300 euro a famiglia

Carinaro – Un nuovo punto di distribuzione acqua microfiltrata naturale o frizzante. Una scelta eco-sostenibile per il bene della comunità e del territorio, con un risparmio medio previsto di circa 300 euro annue a famiglia.

E’ la “Casa dell’Acqua” installata nell’area antistante la casa comunale di Carinaro. L’impianto, denominato “Acqua a Km 0”, è un distributore di acqua potabile messo a disposizione per tutti i cittadini ed è in grado di erogare acqua naturale, refrigerata e gassata, al prezzo di 5 centesimi al litro.

L’acqua erogata deve essere utilizzata esclusivamente per uso alimentare. Il distributore ad ogni erogazione fornisce un litro d’acqua. Pertanto, deve essere utilizzato un contenitore di idonee capacità, ossia bottiglie di almeno un litro (consigliate in vetro o comunque idonee ad uso alimentare), avendo cura di verificarne la pulizia prima di ogni successivo rifornimento.

A seguire la tabella con le stime del risparmio annuo per famiglia:

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sarno, sequestrati 332mila pacchetti di sigarette di contrabbando - https://t.co/u4rP9O9tM6

Marano, sequestrata piantagione di marijuana: un arresto - https://t.co/ihB1pKSW4b

Napoli, nuova "stesa" di camorra: 13enne ferito durante raid contro sala scommesse - https://t.co/93GddbvST5

Condividi con un amico