Gricignano

Gricignano, nasce la Psmm: produrrà componentistica per marchi premium Fca

Gricignano – Il 1 agosto “Pcma” e “Prima sole components” si fonderanno per dare vita a “Psmm”, nuova società che assumerà la guida del nuovo stabilimento di Gricignano e produrrà componentistica per i marchi premium italiani di “Fca”.

Lo rende noto Crescenzo Auriemma, segretario regionale campano della Uilm per il settore auto, a termine di un incontro con i vertici aziendali di Fca, Pcma, e Prima Sole. “Quest’ultima società – ha spiegato Auriemma – assumerà la maggioranza della nuova realtà aziendale, ed i suoi vertici ci hanno assicurato che i livelli occupazionali dei lavoratori provenienti da Pcma saranno mantenuti, così come si prospettano ottime possibilità di crescita dei livelli occupazionali. Come sindacati, abbiamo chiesto che oltre ad occupare i previsti 250 lavoratori dell’ex Ergom di Napoli, si valuti anche la disponibilità di ulteriori 50 unità da prelevare dallo stesso bacino di lavoratori della Pcma. Esprimiamo il nostro giudizio positivo sulla disponibilità mostrata dall’azienda ad affrontare i problemi nell’ottica di partecipazione con i sindacati”.

Giudizio positivo è stato espresso anche dal segretario provinciale generale della Fim di Napoli, Biagio Trapani, il quale ha sottolineato che “l’entrata in maggioranza di Prima sole components è un segnale positivo che ha dato slancio alla vertenza Pcm. Pcma – ha aggiunto Trapani – resterà seppur in quote di minoranza all’interno degli assetti societari e per noi rappresenta un elemento importante e soprattutto di garanzia. Come Fim accogliamo con soddisfazione la svolta in questa vertenza che abbiamo affrontato con determinazione dal primo momento è con la stessa determinazione affronteremo lo sviluppo industriale di questo sito, puntando alla salvaguardia e la crescita dei lavoratori che secondo noi detiene le professionalità giuste per essere competitivi su un mercato sempre più global”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa di Briano, brucia pedane per produrre carbonella: scovato un 59enne di Aversa - https://t.co/azXgz42UBx

Trentola Ducenta, Jambo: Roberto Pansa lascia l'incarico di manager del centro commerciale - https://t.co/asAQlpihdl

Aversa, cimitero chiuso il 16 e 17 gennaio per lavori - https://t.co/UNAiJYjosC

Aversa, "Noi Aversani": "Quello di Piazza Marconi non è progetto fantasma, Ronza chieda a Capasso" - https://t.co/b5HpxkDjPK

Condividi con un amico