Napoli

Napoli, paziente ricoperta da formiche: i Verdi gridano “Vergogna”

Napoli – “L’immagine choccante della paziente ricoperta di formiche ha spinto i responsabili del San Paolo a intervenire sul giardino esterno per fare quella manutenzione che andava fatta da tempo, come avevamo chiesto nelle nostre precedenti denunce, ma la fretta sta spingendo a fare molti errori, come quello di avviare la potatura degli alberi senza prevedere la recinzione dell’area interessata con il rischio concreto di far cadere qualche ramo sulla testa dei passanti e, solo dopo la nostra protesta, hanno finalmente delimitato l’area di intervento sul marciapiedi”.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, che nei pressi dell’ingresso del San Paolo ha partecipato al sit in promosso per chiedere punizioni per i responsabili di quell’immagine indecente per un Paese civile.

Per Borrelli “bisognerebbe anche capire quale sia poi l’utilità di una potatura che appare eccessiva, considerando che la presenza di formiche non è certo da attribuirsi solo agli alberi che, anzi, servono a dare ossigeno e a ridurre lo smog e i rumori provenienti dalle strade adiacenti l’ospedale”.

“La potatura, stando a quanto detto da alcuni esperti, potrebbe anzi provocare l’effetto contrario perché potrebbe portare a un aumento degli insetti parassiti che potrebbero approfittare dell’indebolimento dell’esemplare per le ferite derivante dai tagli” ha concluso Borrelli.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico